Anastasia Azarko

Anastasia Azarko

Ruoli attuali

  • Dottorato di ricerca infrastrutture e trasporti alla Sapienza Università di Roma
  • Ricercatrice al CTL, Sapienza Università di Roma

Principali esperienze

Anastasiya Azarko svolge la sua attività di ricerca al CTL (Centro di ricerca per il Trasporto e la Logistica), presso la Sapienza Università di Roma. (Novembre 2017 – oggi). Collabora ad attività di ricerca e a progetti in ambito sia internazionale che nazionale. In particolare, ha preso parte a svariati progetti: progetto ADAS&ME che sviluppa dispositivi ADAS che si adattano allo stato del guidatore e all’ambiente; progetto SaferAfrica, occupandosi degli aspetti di comunicazione tra stakeholders africani, della realizzazione e definizione della struttura e dei contenuti del portale web African Road Safety Observatory (www.africanroadsafetyobservatory.org); progetto SMALOG, occupandosi dei processi di Assicurazione Qualità.

Presso la Sapienza Università di Roma (settembre 2018 – ottobre 2020), ha conseguito la Laurea magistrale in Ingegneria dei sistemi di trasporto in lingua inglese, con una tesi intitolata “Assessment of adaprive ADAS in selected European countries”.

Presso la Belarusian National Technical University (BNTU, Minsk, Bielorussia), (settembre 2014 – luglio 2018) ha conseguito la Laurea di primo livello specializzandosi in “Organizzazione e gestione del traffico”.

All’Università ha lavorato nel laboratorio di ricerca su progetti scientifici legati allo sviluppo preliminare e alla giustificazione delle decisioni progettuali e organizzative-gestionali e si è occupata di sviluppo di schemi per la realizzazione di segnaletica stradale.